A Ostra “la Notte degli Sprevengoli”: la risposta 100% marchigiana ad Halloween!

Una delle ricorrenze che ho imparato ad apprezzare maggiormente vivendo negli Stati Uniti è, senza dubbio, la notte di Halloween.

Addobbi in stile Halloween a New York

Addobbi in stile Halloween a New York

Per dare un’idea di come sia coinvolgente questa festa legata al mondo dell’occulto, posso affermare che ogni città degli Usa è animata, ricca di atmosfera eccitante e allestita come lo sono Venezia o Fano nella settimana che celebra il carnevale italiano!1400690_242704952547234_1847066064_o

In Italia, ogni anno, cresce il numero di bambini che sfilano e si aggirano di casa in casa indossando costumi macabri e recitando il classico “dolcetto o scherzetto”, cosi’ come si e’ sempre piu’ diffusa l’usanza d’intagliare la zucca, tradizionalmente esposta fuori dalle abitazioni.

La Notte degli Sprevengoli a Ostra

La Notte degli Sprevengoli a Ostra

Avete mai sentito parlare invece de “La notte degli Sprevengoli”? Una festa tutta italiana, o meglio: tutta MARCHIGIANA!!

Vista notturna del bellissimo borgo di Ostra

Vista notturna del bellissimo borgo di Ostra

Il meraviglioso borgo di Ostra, in provincia di Ancona, ospita questo evento unico che si allaccia alla credenza popolare secondo la quale gli Sprevengoli sono spiritelli che, per importunare le persone che dormono, saltano sulla loro pancia causando affanno e facendo si che ci si svegli di soprassalto e con spavento.12011171_1005427139508112_5051658054722200018_nIn passato, quando ancora la televisione non era comparsa nelle nostre case, per ottenere un momento di aggregazione, ci si riuniva in salotto ad ascoltare le storie che i nonni raccontavano ai nipoti. Generalmente, per spaventare i bambini, si narravano storie di folletti “dispettosi”, di spettri e di fantasmi.

Alcune installazioni 'da brivido' allestite nel borgo di Ostra in occasione della "Notte degli Sprevengoli"

Alcune installazioni ‘da brivido’ nel borgo di Ostra in occasione della “Notte degli Sprevengoli”

Per ricreare atmosfere misteriose e terrificanti in vero stile “Famiglia Addams”, le vie di Ostra, in occasione di questo evento che si svolge nel mese di Ottobre, si riempiono di streghe, fantasmi e ragni mostruosi.VOLO INFUOCATO_11

La Notte degli Sprevengoli non è soltanto una festa per i più piccoli, che potranno ammirare gli spettacoli dei giocolieri e artisti di strada per i vicoli del paese, ed aderire a laboratori creativi per costruire i propri costumi oltre che dipingere i loro volti con disegni funerei nell’area face painting.

12109804_1018139128236913_6222512026947028875_o

Ecco l’elenco dei vari operatori locali partecipanti e dei rispettivi menu’ proposti…degustazioni assolutamente da non perdere!

E’ anche un’esperienza che soddisferà gli adulti, i quali avranno la possibilità di gustare le prelibatezze della tradizione marchigiana proposte dalle 11 antiche cantine del centro, dove piatti tipici verranno accompagnati da calici di vini locali pregiati come la Lacrima di Morro d’Alba.

Questo weekend non prendete impegni...

Questo weekend non prendete impegni…

La 18° edizione prenderà il via il 23 ottobre e si concluderà il 25 con l’evento finale “Il Grande Totem dell’Orrore”.

La magia degli Sprev#1E345F_1Un consiglio cari amici: se siete inclini alla suggestione, evitate di passeggiare tra i “Vicoli dei Sussurri” senza avere compagnia. Le luci sapientemente adattate e soffuse, le musiche medievali di arpe celtiche che riempiono gli spazi, contribuiranno ad alimentare le vostre paure al punto che vi sembrerà davvero di essere circondati da magiche presenze e di udire sospiri e bisbigli alle vostre spalle.11990492_1005426962841463_3951036511263748344_n

Oppure fate come me, confessate agli spiriti le vostre paure e ve ne libererete per sempre!

Un ringraziamento speciale per la collaborazione offerta va agli amici di Ostraeventi.

Per maggiori informazioni visitate la pagina Facebook ufficiale: www.facebook.com/LaNotteDegliSprevengoli e il sito web: http://www.visitaostra.it

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s