Neo e Discovermarche

Il nostro amico Neo Kook, è tornato a farci visita dalla Corea del Sud. E’ rimasto nelle Marche per due settimane e le giornate trascorse a girovagare insieme a lui, sono state importantissime per me perché hanno riacceso il desiderio di trasmettere ai miei amici lettori quanto la terra da cui provengo è speciale e quanto gli abitanti sono ospitali.

Neo back in Le Marche and visiting the old town of Offida

Neo in visita al centro storico di Offida durante la sua recente visita nelle Marche 

Ad ogni rientro in Italia, mi rendo conto che la grande metropoli che mi ha accolta, smorza, con le sue luci, con i colori e i rumori, il sapore e il profumo della mia terra di origine che non è soltanto un territorio affascinante dal punto di vista paesaggistico, storico, culturale, ma è soprattutto un territorio in cui l’accoglienza ha un valore dal punto di vista umano.20161102_153208

I titolari delle aziende e dei luoghi turistici da visitare, non accolgono gli ospiti trattandoli solo come un clienti ma come amici da coccolare e di cui occuparsi a 360°.

20161102_163821-2

Nelle Marche è ancora forte la visione romantica della terra in grado di offrire i suoi frutti da lavorare con passione.

In visita ad un oleificio di Spinetoli

In visita ad un oleificio di Spinetoli

Ascoltare Barbara Marcozzi mentre racconta con quanto scrupolo ad Antica Pasta seguono le varie fasi di produzione e lavorazione, ”leggere” nel suo sguardo la fierezza per il prodotto che propone ai suoi clienti perché certa di garantire articoli esclusivi che sono il risultato non soltanto di una lavorazione meticolosa, ma anche dell’eccellenza delle materie prime, mi rende piena di orgoglio e alimenta la voglia di trasmettere al mondo con quanta esperienza e passione i nostri artigiani svolgono i loro compiti.

Barbara e Neo

Barbara e Neo

Ho scoperto che Neo ha molti più amici di quanti io potessi immaginare nonostante la maggior parte non parli inglese e lui non sia ancora bravo a comunicare in italiano.

L'aperitivo con amici: Monia e Neo

L’aperitivo con amici: Monia e Neo

Neo mi ha ringraziato molto per l’aiuto, il sostegno con la lingua e la compagnia di questo periodo passato insieme. Ma sono io che devo ringraziare lui pubblicamente per l’opportunità di non dimenticare lo scopo di Discovermarche.20161102_172038-2La passione che mi lega alla mia terra è più forte e viva che mai.

“Buon lavoro nelle Marche, Neo!”

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s