Neo and Discovermarche

Our friend Neo Kook, just visited us from South Korea. This time he stayed in Le Marche for two weeks and so I had the chance to spend some time with him. That was very important for me because it revived the desire to convey to my friends readers how special is the land I come from and how hospitable the people are.

Neo back in Le Marche and visiting the old town of Offida

Neo back in Le Marche and visiting the old town of Offida

Every time I go back to Italy, I realize that the big City that welcomed me, sometimes softens with its lights, colors and sounds, the taste and the smell of my homeland. Suddenly I remember the charm of the landscape in Le Marche, and its historical and cultural treasures. But most importantly: the warmth of people and their friendly and welcoming attitude.20161102_153208

The owners of local business as well as people living in touristic areas treat their guests not just as customers but as real good friends to cuddle and to take care of on every tier.20161102_163821-2

In Le Marche the romantic vision of the land that offers its fruits to work with passion is still alive.

Visiting an olive oil factory in Spinetoli

Visiting an olive oil factory in Spinetoli

Listening to Barbara Marcozzi (one of the owners at the family-run business of Antica Pasta) while she explains how much carefulness it takes to follow all the different steps in the making and production of their pasta is really inspiring. Noticing the pride in her eyes when she talks about the product they offer their customers. Her self-confidence as she knows how much effort and excellence it takes to get to the final result, in terms of accurate workmanship and of the highest quality of the raw materials. All that makes me feel proud and nourishes the desire to share to the world how much experience and passion our craftsmen carry out their tasks.

Barbara and Neo

Barbara and Neo

I realized Neo has many more friends than I could imagine, although most of them do not even speak English and he is not yet so good at communicating in Italian.

"Aperitivo time" with friends: Monia and Neo

“Aperitivo time” with friends: Monia and Neo

Neo thanked me very much for the help and support with the language I provided and for the company we had together. However, it is me who have to thank him openly for the opportunity to remind me of the goal of Discovermarche.20161102_172038-2

The passion that binds me to my land is stronger and more alive than ever.

“Neo, Discovermarche wish you a good time in Le Marche!”

 

Neo e Discovermarche

Il nostro amico Neo Kook, è tornato a farci visita dalla Corea del Sud. E’ rimasto nelle Marche per due settimane e le giornate trascorse a girovagare insieme a lui, sono state importantissime per me perché hanno riacceso il desiderio di trasmettere ai miei amici lettori quanto la terra da cui provengo è speciale e quanto gli abitanti sono ospitali.

Neo back in Le Marche and visiting the old town of Offida

Neo in visita al centro storico di Offida durante la sua recente visita nelle Marche 

Ad ogni rientro in Italia, mi rendo conto che la grande metropoli che mi ha accolta, smorza, con le sue luci, con i colori e i rumori, il sapore e il profumo della mia terra di origine che non è soltanto un territorio affascinante dal punto di vista paesaggistico, storico, culturale, ma è soprattutto un territorio in cui l’accoglienza ha un valore dal punto di vista umano.20161102_153208

I titolari delle aziende e dei luoghi turistici da visitare, non accolgono gli ospiti trattandoli solo come un clienti ma come amici da coccolare e di cui occuparsi a 360°.

20161102_163821-2

Nelle Marche è ancora forte la visione romantica della terra in grado di offrire i suoi frutti da lavorare con passione.

In visita ad un oleificio di Spinetoli

In visita ad un oleificio di Spinetoli

Ascoltare Barbara Marcozzi mentre racconta con quanto scrupolo ad Antica Pasta seguono le varie fasi di produzione e lavorazione, ”leggere” nel suo sguardo la fierezza per il prodotto che propone ai suoi clienti perché certa di garantire articoli esclusivi che sono il risultato non soltanto di una lavorazione meticolosa, ma anche dell’eccellenza delle materie prime, mi rende piena di orgoglio e alimenta la voglia di trasmettere al mondo con quanta esperienza e passione i nostri artigiani svolgono i loro compiti.

Barbara e Neo

Barbara e Neo

Ho scoperto che Neo ha molti più amici di quanti io potessi immaginare nonostante la maggior parte non parli inglese e lui non sia ancora bravo a comunicare in italiano.

L'aperitivo con amici: Monia e Neo

L’aperitivo con amici: Monia e Neo

Neo mi ha ringraziato molto per l’aiuto, il sostegno con la lingua e la compagnia di questo periodo passato insieme. Ma sono io che devo ringraziare lui pubblicamente per l’opportunità di non dimenticare lo scopo di Discovermarche.20161102_172038-2La passione che mi lega alla mia terra è più forte e viva che mai.

“Buon lavoro nelle Marche, Neo!”

A taste of tradition…”The Maccheroncini GPI of Campofilone!”

Today we are craving for…pasta!!!
The amazing taste of an authentic Italian pasta dish, made with high quality ingredients and following the original recipe from the local tradition.
So, I can’t mention the uniqueness of the “Maccheroncini di Campofilone” made by “Antica Pasta”, where everything is about genuine ingredients, handcraft process and loyalty to the artisan local tradition of making fresh pasta…Discover!

Discovermarche

Campofilone e i suoi Maccheroncini IGP Campofilone and its traditional Maccheroncini GPI

What’s better than enjoying a plate of “Maccheroncini of Campofilone”? Tasting the “Maccheroncini”…in Campofilone !10151792_417479161722514_1413935177_nThe Marcozzi’s, owners of the “Antica Pasta”, welcomed us with great warmth in their company with the kindness of a friend. The kind of friendliness that the people from Le Marche region are able to convey to their guests and make them feel at home.

Welcome to the "Antica Pasta" store" Welcome to the “Antica Pasta” store”

The passion for this craft tradition is really strong. This feeling was confirmed as soon as the owners informed ud with great pride that November 13th, 2013 was a historic day for the town of Campofilone.

Maccheroncini di Campofilone GPI can only be produced in the municipality of Campofilone, are the only pasta in Italy to have been awarded the GPI Maccheroncini di Campofilone GPI can only be produced in the municipality of Campofilone, are the only pasta in Italy to have been awarded the GPI

That day the famous Maccheroni received the “Geographical Protected Indication” (GPI) european recognition. GPI is a mark…

View original post 423 more words

Una squisita tradizione…i Maccheroncini IGP di Campofilone!

Oggi abbiamo voglia di…pasta! Quella buona e fatta con ingredienti di qualità’ e secondo la ricetta della tradizione. La tradizione che “Antica Pasta” continua a mantenere viva e che ritroviamo nei Maccheroncini di Campofilone! Discover…

Discovermarche

Campofilone e i suoi Maccheroncini IGP Campofilone e i suoi Maccheroncini IGP: un connubio perfetto!

Cosa c’è di meglio che gustare un piatto di Maccheroncini di Campofilone? Gustare i Maccheroncini…a Campofilone!10151792_417479161722514_1413935177_n

I signori Marcozzi, fondatori del pastificio “Antica Pasta” di Campofilone, ci hanno accolto con gran calore nella loro azienda. Con la premura e la cordialità di un amico che solo il popolo marchigiano riesce a trasmettere ai suoi ospiti facendoli sentire come a casa propria.

Insegna all'ingresso del pastificio "Antica Pasta" Benvenuti al pastificio “Antica Pasta” di Campofilone

La passione per questa tradizione artigianale è davvero forte, e lo possiamo dedurre quando con molto orgoglio veniamo informati che il 13 novembre 2013 è stato un giorno storico per il borgo di Campofilone: i famosi maccheroncini hanno ricevuto il marchio IGP, un marchio di origine che garantisce la provenienza del prodotto, un marchio che contribuisce ad accrescere il prestigio di questa tipicità.

1499443_367938780009886_1096695438_nAncora oggi come una volta, abili mani…

View original post 332 more words

A taste of tradition…”The Maccheroncini GPI of Campofilone!”

Campofilone e i suoi Maccheroncini IGP

Campofilone and its traditional Maccheroncini GPI

What’s better than enjoying a plate of “Maccheroncini of Campofilone”? Tasting the “Maccheroncini”…in Campofilone !10151792_417479161722514_1413935177_nThe Marcozzi’s, owners of the “Antica Pasta”, welcomed us with great warmth in their company with the kindness of a friend. The kind of friendliness that the people from Le Marche region are able to convey to their guests and make them feel at home.

Welcome to the "Antica Pasta" store"

Welcome to the “Antica Pasta” store”

The passion for this craft tradition is really strong. This feeling was confirmed as soon as the owners informed ud with great pride that November 13th, 2013 was a historic day for the town of Campofilone.

Maccheroncini di Campofilone GPI can only be produced in the municipality of Campofilone, are the only pasta in Italy to have been awarded the GPI

Maccheroncini di Campofilone GPI can only be produced in the municipality of Campofilone, are the only pasta in Italy to have been awarded the GPI

That day the famous Maccheroni received the “Geographical Protected Indication” (GPI) european recognition. GPI is a mark of origin that is awarded by the European Union to those agricultural products and foodstuffs which are produced in a specific geographical area according to a rigorous guideline for the production.

High quality starting from the raw materials

High quality starting from the raw materials

Even today as it once was, the skilled hands knead the durum wheat flour with eggs obtaining large, thin and golden pasta sheets. The “Maccheroncini of Campofilone”, are different from other pasta egg because the flour must be mixed with eggs only, with NO addition of water, no coloring and no preservatives.

The first step of the process is completely different from the others egg pasta’s techniques. The dough is kneaded for at least 20 minutes since it must be malleable and homogeneous. Then it is bronze drawn at standard temperature not to alter pasta structure and to keep its proteical and amino acid components.

Trafilatura a bronzo della pasta

The pasta sheets are laminated and become very thin. Their thickness varies from 0.6 to 1.5 mm depending on the shapes.10458802_513099902160439_67596580839020653_nNext step is cutting the pasta in various sizes. According to Campofilone pasta maker’s tradition, this is an extremely delicate phase, assigned to the most expert staff. It consists in putting the pasta on papers, forming a sort of sheet of pasta. 1011236_392248637578900_1678995899_nThis phase is peculiar of Campofilone pasta and it is hand made. It shows that tradition is not only a matter of marketing, but the true description of our products.13

Finally there is the drying. In the past, the pasta was dried simply outdoor under the sun. Today, it stays at controlled temperature, humidity rate and ventilation and takes from 24 to 36 hours. Once dried, the product will keep for a minimum of 24 months.1476458_364890390314725_686219009_n

At the end of all the process, there are tests and controls on the pasta. Every production lot passes through it: the visual control of every dried sheet; a microbiological test and the cooking test with relative tasting. The last processing step is the packaging. It is an exclusively manual phase. All the manifacturing process is “made in Italy” handcrafted procedure. The choice of ingredients is the result of a careful selection and constant checks at every stage of production.

Enjoy!

Enjoy!

The tour of the pasta factory has been an amazing experience! Now, we are ready to pass from theory to practice: the tasting!

A special thanks to the “Antica Pasta” pasta factory in the village of Campofilone for the material kindly provided and the warm welcome! Please find further info about different handcrafted pastas and their artisan tradition at: http://www.anticapasta.it

Una squisita tradizione…i Maccheroncini IGP di Campofilone!

Campofilone e i suoi Maccheroncini IGP

Campofilone e i suoi Maccheroncini IGP: un connubio perfetto!

Cosa c’è di meglio che gustare un piatto di Maccheroncini di Campofilone? Gustare i Maccheroncini…a Campofilone!10151792_417479161722514_1413935177_n

I signori Marcozzi, fondatori del pastificio “Antica Pasta” di Campofilone, ci hanno accolto con gran calore nella loro azienda. Con la premura e la cordialità di un amico che solo il popolo marchigiano riesce a trasmettere ai suoi ospiti facendoli sentire come a casa propria.

Insegna all'ingresso del pastificio "Antica Pasta"

Benvenuti al pastificio “Antica Pasta” di Campofilone

La passione per questa tradizione artigianale è davvero forte, e lo possiamo dedurre quando con molto orgoglio veniamo informati che il 13 novembre 2013 è stato un giorno storico per il borgo di Campofilone: i famosi maccheroncini hanno ricevuto il marchio IGP, un marchio di origine che garantisce la provenienza del prodotto, un marchio che contribuisce ad accrescere il prestigio di questa tipicità.

1499443_367938780009886_1096695438_nAncora oggi come una volta, abili mani impastano la semola di grano duro con le uova ricavandone grandi strati di pasta morbidi, sottili e dorati. I Maccheroncini di Campofilone, si distinguono dalle altre paste alimentari all’uovo perché la semola deve essere impastata con sole uova, senza aggiunta di acqua, né sostanze coloranti e né conservanti.

1-materie-prime

Elevati standard qualitativi a partire dalla selezione degli ingredienti

Nella prima fase di lavorazione si unisce l’uovo con la semola; dopo una lunga lavorazione si ottiene un impasto duro, elastico e poroso. L’impasto viene estruso e trafilato in bronzo.

Trafilatura a bronzo della pasta

Trafilatura a bronzo della pasta

La sfoglia viene laminata e lo spessore varia da 0,6 a 1,5 millimetri a seconda dei formati.

Vari tipi di pasta all'uovo di vari formati

Pasta all’uovo per tutti i gusti!

Si procede al taglio dei vari formati; successivamente la pasta all’uovo di Campofilone viene adagiata manualmente su foglietti di carta alimentare che vengono piegati nella maniera tradizionale in quattro lati.1011236_392248637578900_1678995899_n

Questo procedimento è unico in Italia e nel mondo: tutte le altre paste sono disposte a nido. I foglietti sono poi sistemati in appositi telai.13

La fase successiva prevede l’essiccazione. Questa fase di lavorazione a seconda dei vari formati varia dalle 24 alle 36 ore ed avviene a basse temperature per eliminare l’umidità contenuta nella pasta. Una volta essiccato il prodotto si conserva per un minimo di 24 mesi.1476458_364890390314725_686219009_n

Alla fine dell’ultima fase di lavorazione, la pasta viene sottoposta alla prova cottura. Questo procedimento permette di valutare la tenuta al dente ed eventuali collosità superficiali e il livello di sedimenti dell’acqua. La tecnica di lavorazione è artigianale, gli ingredienti impiegati sono genuini e frutto di accurata selezione e controlli costanti in ogni fase della produzione.

10497460_549846865152409_7641809459819251655_o

Buon Appetito!

Il tour del pastificio è stato davvero molto interessante. Ora,dopo tanta teoria, siamo pronti per passare alla pratica: l’assaggio!

Un ringraziamento speciale al pastificio “Antica Pasta” di Campofilone per il materiale gentilmente fornito e la calorosa accoglienza! Potete trovare ulteriori informazioni su tutti i prodotti e le varie tipologie di pasta all’uovo realizzate artigianalmente collegandovi al sito ufficiale:http://www.anticapasta.it